Passo giocoRecensioni

Recensione | Persona 4 d'oro

Supporto emotivo televisivo

Verso la fine della vita della PlayStation 2 è arrivato un assalto di titoli di cui si parla ancora oggi. Da hardware cruncher come God of War e Final Fantasy XII a offerte uniche come kami e Ombra del Colosso, Persona 4 sarebbe una delle migliori versioni del 2008 per la console. Migliorando le meccaniche offerte in Persona 3 e offrendo un cast di personaggi divertenti, ATLUS avrebbe scorporato questo particolare gioco per i prossimi anni. Uno di loro sarebbe Persona 4 dorata ("P4G"), una versione ampliata del gioco originale esclusivamente per PlayStation Vita prima di essere successivamente trasferita su PC e ora sulla piattaforma Xbox.

Aggiunte a P4G, come Persona 5 Reale, sono inclusi nel gioco principale e includono modifiche alla storia, un nuovo personaggio e dungeon, modifiche al bilanciamento del gioco e molto altro. Questa versione del gioco è la versione definitiva di Persona 4 che considero già un gioco fantastico a sé stante. All'inizio del gioco, vieni nella città di Inaba per vivere con tuo zio per un anno, e nemmeno nel migliore dei casi: una serie di omicidi ha sconvolto questa piccola città e ti ritrovi nel bel mezzo della al centro di tutto quando trovi un altro mondo dietro i confini della TV.

Cancella il goop dal pulsante "cambia canale" perché ne avrai bisogno.

Nebbia previsionale

Persona 4 Golden, come altri giochi della serie, sono in parte simulazioni di vita e dungeon crawler a turni. Ciò che i giocatori fanno nel primo avrà un impatto sul secondo, come stringere legami con la gente del posto e i membri del tuo gruppo per rafforzare te stesso e ottenere risultati migliori ottenendo Personas più forti con cui combattere. Il fulcro di questo gioco a turni è costruirti una serie di Personas per proteggerti e sfruttare le debolezze delle Ombre, i nemici in cui ti imbatterai spesso. Fallo e otterrai turni gratuiti, perché lasciare che il nemico abbia il proprio turno può significare una cancellazione totale del gruppo.

Non puoi semplicemente stringere legami volenti o nolenti perché sei in orario. Tra vita scolastica, sessioni di auto-miglioramento e battute obbligatorie della storia, dovrai pianificare come affrontare le tue giornate se vuoi vedere le storie dei tuoi personaggi preferiti o migliorare te stesso per le battaglie future. Questo è anche un modo principale per livellare la tua statistica sociale, che ti permetterà di fare azioni particolari o incontrare persone specifiche se soddisfi le loro condizioni. È anche importante completare lo scenario principale in tempo: salvando la persona dal "Canale di mezzanotte" per motivi che dovrai vedere di persona. Avrai anche l'opportunità di esplorare finali alternativi, quindi tieni d'occhio potenziali incroci.

Il dungeon crawling viene fatto entrando nel mondo della TV, dove chiunque sia il protagonista di Midnight Channel modella il dungeon secondo i propri desideri e, cosa più importante, chi è veramente ma rimane represso. Questi luoghi sono più personali dei pavimenti trovati nel Tartaro di Persona 3 poiché riflettono la persona bloccata all'interno, ma i pavimenti sono ancora per lo più randomizzati a differenza dei palazzi di Persona 5. Le battaglie hanno luogo una volta che hai raggiunto un nemico (o se ti hanno catturato) e le ricompense possono darti un sacco di risorse preziose durante il tempo di riordino. Preferisco decisamente l'implementazione di Persona 4 rispetto a quella di Persona 3 in quanto puoi selezionare una manciata di carte anziché sincronizzare la pressione di un pulsante.

Oh, e in questi dungeon puoi anche chiedere aiuto con la funzione SOS. Ho provato a usarlo ma non sono sicuro di cosa faccia e, francamente, non ne avrai mai bisogno. Il gioco non è difficile e la difficoltà personalizzata è supportata e può essere modificata in qualsiasi momento. Ma finché continui a fondere le Personas che raccogli, starai bene. Diamine, sarai a casa se ti piace la collezione di demoni di mostri tagliati.

La sottigliezza non è la sua specialità. (ATLUS/SEGA)

Sii fedele a te stesso

Come ho accennato in precedenza, lo shtick principale di Persona 4 è prendere personaggi con desideri e frustrazioni di cui sono imbarazzati e metterli in mostra. Man mano che avanzi nella storia del gioco, imparerai di più sulla graziosa cittadina di Inaba e sui suoi abitanti e mi è piaciuto apprendere le loro difficoltà e potrei simpatizzare. Imparare a conoscere Midnight Channel con il colorato cast di personaggi è davvero divertente, anche se ritengo che il personaggio aggiuntivo di Golden, Marie e il suo dungeon, non valga la pena di arrivare. Anche l'ambientazione è molto confortevole e adoro quella sensazione di città arretrata che trasuda da Inaba e dai suoi abitanti. E anche se non sono stato influenzato dalla narrazione tanto quanto lo ero da Persona 3, è comunque un gioco divertente nel contesto del suo mondo.

Nel corso degli anni ho avuto persone che mi hanno detto che questo gioco ha aggiunto più gonfiore all'originale, ma non sono d'accordo: ritengo che il contenuto sia giustificato e finirai comunque per superare le 50 ore in più. Troverai il mistero intrigante, ma se non lo fai, avrai un sacco di interazioni tra membri del gruppo e cittadini per tenerti interessato. E se questo non ti interessa, il ciclo di gioco del dungeon crawling, la raccolta e la fusione di Persona e lo sfruttamento delle debolezze (e divertenti combattimenti contro i boss) ti faranno tornare indietro. Soprattutto quando tutto questo è accompagnato dalla colonna sonora pop energica e frenetica di Meguro Shoji, quasi 15 anni dopo ed è ancora un piacere ascoltarla.

Vale anche la pena ricordare che ora puoi scegliere tra doppiaggio inglese e giapponese, che per quanto ne so non era disponibile nella versione originale di Vita. Il gioco raggiunge anche 60 fotogrammi al secondo (e oltre!) E le immagini sono significativamente più nitide di quanto non fossero sul palmare. Questo is il modo definitivo per giocare a uno dei migliori giochi di ATLUS e Play Anywhere ha garantito transizioni di salvataggio fluide tra la mia Xbox e il PC. Per venti dollari interi questo gioco è semplicemente un affare fantastico, e posso facilmente consigliarlo a qualsiasi giocatore Xbox, fan di JRPG o meno. Sta per essere lanciato anche su Game Pass, quindi non ci sono scuse.

Dopo tutti questi anni, questo gioco regge ancora. Tieni il lattes per alcuni giorni e prendi Persona 4 Golden: non te ne pentirai.

Persona 4 dorata

Giocato
Xbox Series X, PC
Persona 4 dorata

PROS

  • Una narrazione divertente e coinvolgente che ti farà divertire per oltre 50 ore.
  • Il mashup di genere di simulazione di vita e dungeon crawling è ancora più divertente che mai e raffinato da Persona 3.
  • Ottime funzionalità di qualità della vita tra cui salvataggio rapido, salvataggio facile tra piattaforme Xbox, difficoltà personalizzata e altro.
  • Grande stile visivo accompagnato da un fantastico punteggio ottimista.
  • Il rapporto prezzo/contenuto è semplicemente troppo buono per lasciar perdere.

CONS

  • I design dei sotterranei sono utili ma non sono particolarmente interessanti da navigare.
9.0 fuori 10
IMPERDIBILE
Criterio punteggio XboxEra

Gengis "Solidus Kraken" Husameddin

Mi piacciono i videogiochi, sia vecchi che nuovi. Bello incontrarci!

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna a pulsante in alto