Recensioni

Revisione | Uomini falena 1966

Scritto da Amanda Van Parys

Mothmen 1966 è un gioco di visual novel creato dall'autore Nico Saraintaris e dall'artista Fernando Martinez Ruppel e fa parte della serie di avventure interattive "Pixel Pulps" dello sviluppatore LCB Game Studio. La storia è strana e per lo più ridicola, quindi esploriamo questo gioco il più possibile senza spoiler.

la nostra storia

La storia è per lo più bizzarra e sicuramente va in alcuni posti... posti che potrebbero sembrare strani e spesso privi di senso, ma lo sono cambiano ciclicamente posti. Vivi il gioco nei panni dell'operatore della stazione di servizio, Holt, e della coppia innamorata del college, Lee e Victoria. Ci sono anche i personaggi secondari dello scrittore, Lou Hill, e della nonna di Holt, Elsie. Ogni personaggio sta trasportando dei bagagli e/o dei segreti che scopriamo lungo il percorso, mentre combattiamo contro gli Uomini Falena bipedi alati alla stazione di servizio e nei boschi circostanti. 

Il gioco inizia con Holt che lavora fino a tardi alla stazione di servizio, si arrabbia con i ragazzi teppisti e gioca all'impossibile gioco del solitario che sua nonna, Elsie, gli ha insegnato. Nessuno ha mai vinto la partita e non preoccuparti, tu volere avere la possibilità di giocare. Tre Uomini in Nero entrano nella stazione di servizio e poi le cose iniziano a farsi inquietanti. Gli altri nostri protagonisti, Lee e Victoria, stanno guidando verso un appuntamento speciale che Lee ha programmato e la loro destinazione finisce per essere la stazione di servizio di Holt. I personaggi convergono e la notte diventa sempre più strana dopo.

Per quanto riguarda la storia in sé... è più difficile da recensire. Mi sembra che almeno ci sia prima thread principale che non è stato risolto. E ad essere onesti, la storia è semplicemente stravagante. Sento che inizia forte, ma intorno al secondo atto, va fuori dai binari. Ho riso sinceramente in alcune parti e, sfortunatamente, non perché fosse divertente. Ma nonostante tutto, questa storia ti porterà sicuramente in posti che non indovinerai. 

Come controlla?

I controlli sono semplicissimi, premi A per scorrere il testo. Il paraurti sinistro attiva la riproduzione automatica, il paraurti destro avanza velocemente alla scelta successiva o interrompe il testo. Y tirerà anche su una trascrizione. Quando sei in una sequenza di azioni, non puoi fare altro che completare l'azione, anche il menu non apparirà finché non avrai finito.

Parlando di sequenze d'azione, alcuni dei minigiochi sono un po' frustranti, ma forse sono solo io, non il gioco. Tuttavia, guardando indietro, le sequenze d'azione hanno aggiunto un po' di pepe in più alla storia e ti hanno portato più a fondo nella storia.

Ci sono pochissime impostazioni inclusa una selezione della lingua con una scelta di 5 lingue; poi ci sono i cursori per la velocità del messaggio, il ritardo automatico, il volume principale, il volume della musica e il volume degli effetti.

Sulla base delle decisioni che ho preso e di quante volte ho fallito (il che mi ha fatto capire che probabilmente c'è solo un modo per vincere gli incontri), immagino che ci sia davvero un solo modo per progredire nella storia e non ce ne saranno più finali, se ce ne sono. Avrei testato questa teoria, ma non ho salvato nessuno dei miei progressi perché non sapevo di doverlo fare. Quindi, prendi nota di te stesso: se vuoi vedere se c'è più di un finale, salva alcuni dei tuoi progressi lungo il percorso! Quando sono tornato per vedere se qualche scelta ha cambiato il risultato delle mie prime decisioni, le selezioni della conversazione sono finite tutte allo stesso punto e alcune scelte forniscono semplicemente un'esposizione extra dal personaggio. 

Uno sguardo unico

È davvero l'arte che fa andare avanti la storia. È accattivante e inquietante. C'è solo una manciata di colori, ma sicuramente fanno il lavoro, creando un'atmosfera scarsa usando spazio negativo, ombre e schiocchi di rosso. Lo stile è pixelato, ma a volte ho scoperto che lo stile artistico ha intralciato alcune sequenze d'azione, rendendo difficile discernere cosa devi fare. Viene subito in mente un enigma, quando devi abbinare le tessere per formare un mucchio di lettere Ls. Tuttavia, lo stile pixelato rendeva difficile vedere cosa fosse andato dove, quindi ho finito per avere un altro personaggio che "cercava" di risolverlo, il che è stato fortunato poiché questa non era un'opzione per nessun altro minigioco. 

Ammetto che il suono a volte era stridente. Gli effetti per la digitazione del testo erano stridenti, ma puoi sbarazzartene nel dispositivo di scorrimento degli effetti sonori. Durante il prologo con Holt, la musica è stata interrotta e deformata dall'elettricità statica mentre si interrompeva anche l'ingresso e l'uscita, cosa che non mi è piaciuta affatto, mi ha fatto sentire come se ci fosse qualcosa che non andava con le mie cuffie. I suoni in generale sono disattivati ​​e non suonano come dovrebbero. Ad esempio, un cane che abbaia ha un suono attutito, distorto e per niente simile a un abbaiare. Ci sono alcune transizioni spaventose con un forte effetto sonoro o musica, ma sono poche. Mi piaceva la musica ispirata agli anni '60 che suonava mentre Lee e Victoria guidavano, sembrava quasi un carillon doo-wop. 

In conclusione

In conclusione, se sei curioso di questo gioco, penso che dovresti semplicemente saltarci dentro e provarlo. Se non altro oltre a vivere questa storia surreale e bizzarra. Non è sicuramente la storia migliore che leggerai, ma trovo sempre che il viaggio attraverso i romanzi visivi sia la parte migliore del genere. In una breve 2 ore o meno di gioco, non sarà un grande calo di tempo. Salta nella foresta e lascia che gli Uomini Falena convergano!

Recensito ilXbox Series X
Disponibile suXbox, Playstation, Windows, Switch, Linux
Data di uscitaLuglio 14th, 2022
CostruttoriLCB Game Studios
Publisher Chorus Worldwide Ltd.
Voto M per maturo

Uomini falena 1966

$ 8.99
6

Buone

6.0 / 10

Vantaggi

  • Stile artistico
  • concisione

CONTRO

  • Suoni stridenti
  • Varietà senza fine

Jesse 'Doncabesa' Norris

Orgoglioso padre di due figli, fortunato ad avere una moglie troppo buona per me. Scrivo un sacco di recensioni, sono un presentatore del podcast You Had Me At Halo e aiuto a compilare ovunque possibile per il nostro sito.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Così controllare
Chiudi
Torna a pulsante in alto