Recensioni

Revisione | Teenage Mutant Ninja Turtles: Shredder's Revenge

Diamo un calcio a guscio!

I picchiaduro a scorrimento hanno vissuto un'incredibile rinascita negli ultimi cinquant'anni circa. Che sia sotto forma di riedizioni come Scott Pilgrim o il bundle Beat 'Em Up di Capcom, nuovi giochi come Fight'N Rage e Young Souls o sequel diretti come Double Dragon Neon e l'incredibile Streets of Rage 4. Tutti trovano il loro modo di riconquistare la nostalgia del genere, dargli la propria interpretazione, modernizzarlo o tutto quanto sopra.

Teenage Mutant Ninja Turtles: Shredder's Revenge è sicuramente tutto quanto sopra. È un gioco che trova un modo per attingere direttamente alla migliore vena nostalgica possibile e lo fa pur sentendosi fresco, nuovo e divertente.

DotEmu è un editore che ha sicuramente un talento per scegliere progetti che modernizzano sapientemente la nostalgia e con l'abbinamento di Giochi tributi e Shredder's Revenge, l'hanno fatto di nuovo.

Magra, cattiva e verde

Tribute Games ha svolto un lavoro assolutamente incredibile nel realizzare la grafica basata sugli sprite dei classici titoli arcade delle Tartarughe Ninja dei tempi andati, ma ha, secondo me, catturato un livello di dettaglio migliore e raggiunto un livello di qualità dell'animazione rispetto ai vecchi giochi potevo solo immaginare. Anche gli sfondi beneficiano di dettagli extra e ognuno ha più interattività rispetto ai titoli precedenti.

È divertente cosa può fare la nostalgia ai tuoi ricordi di come appariva un vecchio gioco perché vedere Shredder's Revenge fianco a fianco con l'originale Arcade o persino Hyperstone Heist evidenzia davvero l'aumento dei dettagli, della qualità e dell'animazione in mostra qui. Anche l'inclusione degli effetti sui colpi aggiunge davvero sia l'aspetto che la sensazione del gioco e aiuta anche con il rilevamento dei colpi.

Anche sottigliezze come i contorni più scuri sui personaggi aiutano davvero la chiarezza di tutto (poiché l'azione sullo schermo può diventare molto caotica) e gli sprite sono audaci e luminosi. I boss portano avanti la tradizione di essere spaventosamente più grandi del tuo personaggio e tutti si animano magnificamente.

In termini di sound design, Tribute sembra aver fatto un ottimo lavoro nel ricreare lo stesso stile sonoro dei giochi originali, comprese battute intelligenti, giochi di parole banali ed esclamazioni eccitate! Devo ammettere che sono caduto intenzionalmente in un tombino sperando di sentire "Chi ha spento le luci?" e non sono rimasto deluso.

La musica fa il lavoro che deve fare. La maggior parte non è eccessivamente memorabile, mentre alcuni possono essere accattivanti, ma non è né cattivo né eccessivamente eccezionale. Ma questa non è mai stata una serie nota per il suo splendore musicale e quindi non aveva davvero bisogno di essere all'altezza di standard irraggiungibili contaminati dalla nostalgia. Come i giochi precedenti, la musica è principalmente orientata a incanalare la sensazione del cartone animato e a farti sentire come se fossi davvero parte di questa corsa e in quanto fa più del suo lavoro.

Non posso continuare a combattere la tecnologia aliena con un bastone di sei piedi

Proprio come Streets of Rage 2021 del 4, Shredder's Revenge suona magnificamente. Il rilevamento dei colpi è quasi perfetto e l'intero sistema di combattimento è stato modernizzato quel tanto che basta per far sembrare il gioco fresco ma senza sentirsi troppo estraneo ai fan dei giochi più vecchi.

Dirò, però, che parte di quella... "economicità" che tende ad affliggere i picchiaduro a scorrimento appare ancora occasionalmente qui. Il che può essere frustrante quando si affrontano sfide come il completamento di un livello senza essere colpiti, ma è un inconveniente davvero minore nel grande schema delle cose.

Tribute ha infuso un sistema di combo / giocoleria abbastanza semplicistico, oltre a includere mosse speciali che riescono a mantenere il combattimento vario, soddisfacente e aggiunge davvero al caos sullo schermo quando si gioca con 4-6 giocatori.

I fan del genere non dovrebbero avere problemi con il combattimento in Shredder's Revenge e i nuovi giocatori non dovrebbero sentirsi sopraffatti dalle opzioni a loro disposizione.

Gotham è matta, yo!

Ma ciò che davvero separa Shredder's Revenge dai precedenti giochi di questa "serie" è la rigiocabilità in cui è stato investito qui. Ogni livello contiene sfide e oggetti da collezione, ad esempio: completare un livello senza essere colpiti o uccidere due nemici con trappole. Gli oggetti da collezione includono cose come giornali e trovare amici nascosti in determinati livelli che sbloccano altre sfide che possono essere trovate e consultate tramite la nuova mappa del mondo.

Proprio come la mappa del mondo di Super Mario Bros. 3, Shredder's Revenge ti consente di rigiocare i livelli, avere una panoramica delle tue sfide e dei tuoi oggetti da collezione, trovare partner cooperativi e fare gruppo dalla mappa. Questo è ovviamente qualcosa di nuovo per la serie, ma come primo gioco per console nel 2022, ha molto senso includerlo.

Anche il "Turtle Lair" è davvero un bel tocco. All'interno del tuo Turtle Lair, puoi accedere ad aree in cui puoi tenere traccia dei tuoi progressi all'interno del gioco a un livello più dettagliato. Hai il "Fitness Tracker" dove puoi controllare i progressi verso gli sblocchi come un 1UP, HP extra e un misuratore speciale aumentato. Hai la "Lounge" dove puoi controllare i progressi della tua sfida all'interno di ogni episodio e la "Biblioteca" è dove puoi controllare i tuoi oggetti da collezione. È davvero ben implementato e incoraggia il giocatore a riprodurre gli episodi per completare al 100%.

Il nemico del mio nemico è mio fratello!

Mentre la co-op locale è stata un punto fermo della serie sin dal primo gioco uscito nelle sale giochi (come sarebbe naturalmente), Shredder's Revenge aumenta il volume consentendo fino a 6 giocatori in locale e online, che come puoi immaginare , diventa frenetico come sembra, ma nel miglior modo possibile. Non ho avuto la possibilità di provare la modalità cooperativa online, ma tradizionalmente questi giochi tendono ad avere problemi di lag.

Nel complesso, Shredder's Revenge è un esempio squisitamente eseguito di modernizzazione di un genere classico e ti fa sentire come se fosse così che ricordi l'aspetto e le sensazioni dei vecchi giochi, nonostante siano molto migliori.

Tra co-op, collezionabili, sfide, obiettivi e potenziamenti, ci sono più ragioni per continuare a tornare a Shredder's Revenge di quante probabilmente nessun altro gioco del genere abbia mai fornito. Tutto questo si aggiunge al divertimento e al combattimento fantastico e a un sovraccarico di nostalgia che la maggior parte dovrebbe amare. Ma anche coloro che non erano necessariamente fan delle Tartarughe Ninja, hanno comunque un fantastico picchiaduro a scorrimento per farsi strada.

Se hai un abbonamento a Game Pass, fa parte del tuo abbonamento, quindi non ci sono scuse per non provarlo!

Recensito ilPC Windows/Steam
Disponibile suXbox One, Xbox Series X|S, Game Pass, PC Windows, PS4|PS5, Switch
Data di uscita16 Giugno 2022
CostruttoriGiochi tributi
Publisher DotEmu

Teenage Mutant Ninja Turtles: Shredder's Revenge

$ 37.45AU
9

9.0 / 10

Vantaggi

  • Grafica retrò splendidamente realizzata
  • Gameplay e combattimento serrati
  • Sovraccarico di nostalgia

CONTRO

  • Come tutti i picchiaduro, può sembrare monotono

Nick "Shpeshal Nick" Baker

Giocatore australiano, fanatico del calcio AFL e padre di 2. Seguimi su Twitter @Shpeshal_Nick

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna a pulsante in alto