Recensioni

Revisione | Indietro 4 Blood: Tunnels of Terror Expansion

Tunnel d'Amore

Ho recensito l'originale Back 4 Blood nell'ottobre dello scorso anno e mi è piaciuto molto. Il mio problema principale era come si sente il gioco su un controller e sono felice di dire che con le giuste modifiche al giorno d'oggi non si sente affatto male. Lanciare la sua prima espansione intitolata "Tunnels of Terror" è ora un buon momento per tornare da soli o con gli amici e ripulire le terre dei Cavalcati? Andiamo a fondo e vediamo se questo Tunnel è uno che dovresti amare.

Caspita!

Contenuto additivo

La star dello spettacolo qui è l'espansione Tunnels of Terror. Il codice di recensione fornitoci dall'editore era la Deluxe Edition, quindi ho avuto accesso a questo DLC quando è stato lanciato. Ho visto un po' di fastidio online per il fatto che queste nuove aree debbano essere accessibili dall'attuale layout della missione, ma penso che sia una mossa brillante. Ci sono molti livelli in Back 4 Blood, il che significa che il matchmaking è già ridotto a volte. Avere queste nuove aree come propaggini distribuite casualmente nei livelli esistenti significa che non aggiunge ulteriore stress al sistema di matchmaking. Tuttavia, ho giocato principalmente da solo per questa recensione e un altro miglioramento del gioco dal lancio è stato immediatamente evidente per me. L'IA è dannatamente utile ora, mi dà costantemente munizioni, mi cura, mi salva dallo speciale Ridden ed è macchine della morte posizionate al laser nelle difficoltà più facili. Tornando all'espansione, però.

I Tunnel sembrano essere generati proceduralmente in ciò che possono contenere, comprese nuove varianti deformate su speciali Ridden, tre totem Skull che diventano un'arma da mischia e devono essere portati all'uscita, tonnellate di bottino speciale (incluso un cecchino leggendario incredibilmente potente che io innamorato) e un insieme di aree oscure, a volte enormi e davvero terrificanti in cui combattere. Per entrare in un tunnel devi trovare il suo luminoso viola-rosato... buco del culo? Questo avvia un timer e termina la tua missione attuale, con te che inizi una missione aggiuntiva nel tunnel e puoi scegliere un'altra carta per il tuo mazzo. Una nuova meccanica qui sta tenendo la chiave di interazione per "rimuovere la ragnatela" poiché il Cavaliere può correre oltre questa disgustosa rete di fluidi viscosi ma tu non puoi. Lascia uno dei membri della tua squadra vulnerabile e per fortuna l'IA almeno è stata brava a tenermi al sicuro mentre mi aprivo la strada.

A parte questo, questo DLC è principalmente solo una scusa per continuare a giocare e per me ha retto. Non ci sono grandi aggiunte alla storia, solo un nuovo tipo di mappa con alcune nuove interpretazioni dei familiari tipi di nemici. I tunnel stessi sono chiamati Ridden Hives e per affrontarli avrai accesso a due nuovi pulitori; Sharice & Heng. Heng ha un'accetta ed è un appassionato di squadra dedicato alla fornitura di oggetti. Sharice ha una grande ascia e può offrire alla squadra salute temporanea e armatura utilizzabile (quando viene sparato fuori da Ridden corazzato). La voce che recita in questi due non è fastidiosa, il che è un vantaggio poiché alcuni membri del cast principale sono dannatamente sgradevoli. Uno stuolo di skin, nuove carte con cui provare a personalizzare il tuo stile di gioco e un'aggiunta gratuita è l'impostazione di difficoltà Nessuna speranza per i Cleaner più esperti e potenti in circolazione.

Un altro bel tocco è che i Ridden Hives sono disponibili per tutti purché un membro di un gruppo possieda il DLC. Ci sono sette diversi layout di dungeon disponibili che sono abbinati a sette nuove armi leggendarie (ragazzo, quel fucile da cecchino era fantastico).

Il buco cosmico

Un cambiamento importante rispetto alla mia recensione originale

Ho adorato giocare a questo gioco in un modo che non avevo mai fatto prima del lancio, e questo perché ho giocato il 95% del mio tempo con questa espansione su PC. Back 4 Blood sembra "ok" nella migliore delle ipotesi su un controller, ma è fantastico con un mouse e una tastiera. Essere crossplay e giocare ovunque su Xbox significava che la mia versione digitale deluxe è stata trasferita su Windows Store (insieme al mio salvataggio). Saltare avanti e indietro tra console e PC è stato un gioco da ragazzi senza problemi e il gioco può funzionare bene su un tostapane. Il mio framerate medio era ben oltre 200 mentre giocavo e mentre penso che questo DLC valga la pena su qualsiasi console Xbox, va da 7 a 9 su PC. Ci si sente molto meglio con un mouse per mirare.

Spero che continuino a lavorare per migliorare la sensazione su un controller, poiché le impostazioni FOV insieme a tonnellate di nuove opzioni per il funzionamento del controller mi hanno permesso di passare dalla sempre brutta sensazione di lancio a qualcosa che era quasi buono.

In conclusione

Il titolo base è ancora disponibile su Game Pass per PC e Console, e se tu o un amico avete acquistato questo DLC o avete già accesso a un'edizione più costosa, dare un'occhiata a questo è un gioco da ragazzi. Da solo è dannatamente divertente, ma con un gruppo, questo è ancora uno degli sparatutto cooperativi più divertenti in circolazione. Tunnels of Terror è un'ottima prima espansione con molti contenuti di alta qualità e vale la pena spendere tempo e denaro se il gioco base ha mai attirato il tuo interesse.

Recensito ilPC Windows e Xbox serie X
Disponibile suXbox One, Xbox Series X|S, PlayStation 4 e 5, PC Windows
Data di uscita12 Aprile 2022
CostruttoriTurtle Rock Studios
Publisher Warner Bros. Games
Voto M per maturo

Indietro 4 Blood: Tunnels of Terror

$ 14.99
8

Eccezionale

8.0 / 10

Vantaggi

  • Gli alveari cavalcati sono fantastici
  • Tonnellate di nuovi contenuti
  • Nuovi personaggi e carte sono ben bilanciati

CONTRO

  • L'obiettivo del controller non è ancora eccezionale
  • Non mi interessa se non ti piacciono gli abbracci gratis

Jesse 'Doncabesa' Norris

Orgoglioso padre di due figli, fortunato ad avere una moglie troppo buona per me. Scrivo un sacco di recensioni, sono un presentatore del podcast You Had Me At Halo e aiuto a compilare ovunque possibile per il nostro sito.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Così controllare
Chiudi
Torna a pulsante in alto