Recensioni

Recensione | Indietro 4 Sangue

Recensito su una Xbox Series X

Sono un grande fan degli sparatutto e Left 4 Dead 1 e 2 sono alcuni dei miei giochi preferiti di tutti i tempi. Giocandoli in split-screen su PC con mia moglie, abbiamo adorato attraversare e distruggere senza pensare orde di zombi insieme. Il ritorno al genere di alcuni degli sviluppatori che ci hanno lavorato è stato entusiasmante e, dopo una solida beta, avevo grandi speranze. Sfortunatamente, i controlli su console sono, per dirla senza mezzi termini, spaventosamente pessimi. Ciò impedisce a questo gioco di valere almeno una prova su Game Pass poiché viene lanciato direttamente nel servizio? Scopriamolo.

I Cavalcati stanno arrivando

Annunciato a marzo del 2019 e presentato ai Game Awards 2020, Back 4 Blood è il successore spirituale della serie Left 4 Dead. Con un gruppo più competente di "Pulizia" per combattere i "Cavalcati", questo titolo presenta una storia molto più solida nella sua lunga campagna. Ho trovato tutti e otto questi personaggi così incredibilmente fastidiosi ogni volta che parlavano che ho disattivato tutti i dialoghi di gioco e ho semplicemente letto i sottotitoli di tanto in tanto. Non molti vengono qui per la storia però, stanno venendo per l'azione cooperativa a 4 giocatori e la modalità PvP sorprendentemente decente chiamata "Swarm". Cominciamo con come funziona la campagna.

Per iniziare, inizi con un tutorial che è solo una versione semplice della campagna che puoi giocare da solo e offline con i robot. Avere questa opzione è fantastico, tranne per alcune cose importanti. Il primo è che non puoi sbloccare alcun risultato in questo modo. Il secondo è che non puoi nemmeno sbloccare la seconda metà degli 8 personaggi giocabili. Per fare questo devi giocare attraverso il matchmaking, e mentre nel periodo di accesso anticipato dato a coloro che hanno speso soldi extra per le edizioni deluxe e ultimate potrebbe essere incredibilmente difficile trovare un gruppo online che corrisponda al livello e alla difficoltà che hai scelto. Quando l'ho fatto, le cose generalmente sono andate bene con i giocatori concentrati sul completamento delle missioni, aiutandosi a curarsi a vicenda e distribuendo il bottino casuale. Il gioco offre un crossplay completo tra Xbox, Playstation e PC. La campagna stessa è suddivisa in 4 atti. Gli atti 1 e 2 sono lunghi e vari, mentre l'atto 3 è solo un po' più breve. L'atto 4 è un ultimo grande livello, e tutto sembrava molto più difficile di quanto non fosse nella beta.

Pochi mesi prima del lancio, gran parte del gioco è stata presentata come una versione beta aperta. I controlli sembravano ok, e la difficoltà poteva essere alta a volte, ma sembrava giusto. Sono rimasto sorpreso da quanto le cose potessero essere incredibilmente difficili nella versione retail, e molto deluso da quanto terribili fossero i controlli su console. Mi ci è voluto un tempo frustrante per comporre qualcosa che si sentiva solo male invece che completamente inutilizzabile. Lo schema di controllo predefinito è un disastro e non sono sicuro di come abbiano pensato che fosse giusto rilasciare il gioco con loro impostati in quel modo. Consiglio vivamente di aumentare la sensibilità nel fuoco senza mira, abbassarla in ADS (siti mirati), disattivare il ricentraggio al rinculo e disattivare il sistema di scatto per mirare per cominciare. I controlli sono una delusione, ma la configurazione per le missioni non lo è.

Carte a causa ovviamente!

Come apparentemente ogni gioco ora, il gioco presenta un sistema di carte di qualche tipo. Questo viene utilizzato per personalizzare ogni corsa a proprio piacimento. Nella modalità solista offline, ti vengono consegnate tutte le carte all'inizio, ma in quella di matchmaking online, devi guadagnarle. Guadagni punti rifornimento dopo ogni missione e li usi per attraversare le linee di rifornimento in modo lineare. Queste linee contengono nuove carte e oggetti di personalizzazione come emblemi, spray e skin per armi e personaggi. Le carte possono offrire buff, slot di inventario extra e vari cambiamenti di condizione che mantengono ogni corsa fresca man mano che avanzi nel sistema.

Il tuo inventario ha 2 slot per armi, arma principale e secondaria e 3 materiali di consumo. Questi sono strumenti offensivi, difensivi e difensivi. Alla fine di una corsa potresti essere passato dall'essere in grado di tenere uno di ciascuno a un massimo di 7 o 8 se il tuo gruppo ha acquistato le carte potenziamento del gruppo al negozio. Il negozio è disponibile all'inizio di ogni missione e usi la valuta di rame che viene per lo più raccolta ma può essere guadagnata tramite determinate carte. Ci sono anche carte corruzione che ti danno un effetto negativo ma offrono molto rame e punti rifornimento se riesci a fare ciò che chiedono. È un sistema piuttosto profondo e coinvolgente che vale la pena capire, e il gioco ti offre mazzi di base, quindi non devi preoccupartene troppo se non vuoi.

Strumenti del mestiere (di uccidere zombi... Cavalcato)

Il gioco presenta un numero standard di tipi di armi. Per il tuo slot principale puoi ottenere fucili, mitragliatrici, fucili d'assalto, fucili, cecchini e mitragliatrici leggere. Lo slot secondario è per armi da mischia, pistole e fucili a canne mozze. Le armi da mischia usano un sistema di resistenza che è anche legato alla tua capacità di correre. Può essere punitivo all'inizio, ma man mano che aggiorni la tua resistenza puoi concentrarti su una build da mischia completa se lo desideri, poiché le armi da mischia non si rompono mai e hanno "munizioni" illimitate, sono fantastiche se sei in un buon gruppo. Mi sono ritrovato a usare fucili e armi da mischia più di ogni altra cosa su console perché, come ho detto prima, i controlli non si sentono mai bene per nessun tipo di tiro a media e lunga distanza. Le impostazioni iniziali sono incredibilmente nervose, con troppa accelerazione della mira. Anche dopo aver tentato di comporre le cose, mi sembrava ancora che a caso il gioco mi girasse di 45 gradi nell'istante in cui provavo a mirare a sinistra a volte.

Da quello che ho giocato alla beta su PC, i controlli su Mouse e Tastiera sono fantastici. Sembra una situazione simile a quella di Outriders, un altro gioco che ho recensito e che presenta ancora problemi con l'accelerazione della mira su console che non sono stati risolti 6 mesi dopo il lancio. Spero che Turtle Rock possa rendere il gioco piacevole su console perché se lo facessero potrei vedermi giocare spesso quando voglio qualcosa di meno sudato rispetto alle imminenti modalità multiplayer Battlefield 2042 o Halo Infinite.

Unreal Engine 4 sembra ancora bello

Graficamente il gioco sembra buono. Le decine di migliaia di Ridden che ucciderai in modo soddisfacente volano dopo ogni esplosione di fucile, o perdono pezzi di se stessi mentre li fai a pezzi con un machete. La direzione artistica può essere un po' noiosa a volte per quanto riguarda la posizione, ma diventa disgustosa quando ti trovi in ​​un'area altamente infetta. I pezzi del set non hanno messo a dura prova la mia serie X e mi sono sentito come un costante 60 fotogrammi al secondo anche se stavo giocando su un monitor a frequenza di aggiornamento variabile. Anche il lavoro di trama e animazione rientra nella categoria abbastanza buona per me, in quanto non ha mai impedito di vedere dove andare o chi riprendere la maggior parte del tempo.

Gli effetti sonori sono fantastici, con un entusiasmo soddisfacente dietro gli spari e le urla terrificanti degli infetti. La musica non fa per me però, in quanto è una colonna sonora metal incredibilmente provata che a volte è stata mescolata a un volume troppo alto nell'azione. Tuttavia, corrisponde al tono del gioco, il che non è una buona cosa.

troppo pulito

Il tono del gioco è di irriverenza da tosta. Queste persone non hanno paura degli infetti, anzi, scherzano senza sosta su di loro ed è terribile. Ho abbassato il suono dei dialoghi dopo alcune ore della beta e ho finito per fare lo stesso con la versione retail. Niente di tutto ciò è mai divertente, affatto. La commedia arriva senza sosta e non arriva mai. Se stai solo uscendo con un gruppo di 3 amici, ti consiglio di rifiutare e divertirti a sparare a un'orda dopo l'altra mentre spari alla merda insieme. A volte sembra che il gioco stia attivamente facendo tutto il possibile per impedirmi di godermelo, e tutto si riduce a quanto mi manchi il tono. Tra una missione e l'altra puoi esplorare il tuo campo base, che al di fuori di un eccellente raggio di tiro è per lo più solo una rappresentazione visiva del menu di pausa. Puoi impostare le tue carte e praticamente semplicemente fare tutto ciò che è già lì quando premi il pulsante di visualizzazione.

La modalità multiplayer si chiama Swarm e mi sono divertito molto con essa, anche se si sente terribilmente bilanciata su un controller quando si affrontano mouse e tastieristi. È un deathmatch tra umani e cavalcati in cui dopo un minuto di scavenging e un periodo di installazione puoi spawnare nel tuo Ridden o fare del tuo meglio per non morire come gli umani. L'inizio è basato sul tempo e gli umani cercano di resistere il più a lungo possibile, con ogni Cavaliere ucciso che fa aspettare il giocatore prima che possa respawnare. Se impieghi 2 minuti per uccidere tutti gli umani, allora dovrai tenere fuori per 2 minuti e 1 secondo per vincere quel round. È divertente se non particolarmente profondo.

In conclusione

Pochi giochi hanno una beta un paio di mesi prima del lancio che in qualche modo funziona meglio della versione al dettaglio. Back 4 Blood è uno di questi, e sono sconcertato da come sia successo. Se riescono a sistemare i controlli, o sei come il mio amico che sembra pensare che i cattivi controlli FPS su console siano in realtà fantastici, allora questo gioco merita un check-in su Game Pass. Se sei su PC, direi di provarci, non importa cosa, come se fossi in grado di guardare oltre quanto sia brutto il dialogo, il gameplay stesso può essere molto divertente.

Recensito il Xbox Series X
Disponibile suXbox One, Xbox Series X|S, PlayStation 4|5, PC Windows
Data di uscitaOttobre 12th, 2021
CostruttoriTurtle Rock Studios
Publisher Warner Bros. Games
Voto PEGI 18

Indietro 4 Sangue

US $ 59.99
7.2

Grande

7.2 / 10

Vantaggi

  • Il sistema di carte è ben fatto
  • La campagna è lunga e varia
  • Il gioco di armi su PC è fantastico

CONTRO

  • Le sparatorie su console sono pessime
  • Costretto a Matchmake per progressione e risultati

Jesse 'Doncabesa' Norris

Orgoglioso padre di due figli, fortunato ad avere una moglie troppo buona per me. Scrivo un sacco di recensioni, sono un presentatore del podcast You Had Me At Halo e aiuto a compilare ovunque possibile per il nostro sito.

Articoli Correlati

Commenti

  1. Questo articolo sembra scritto da un elitario del PC sconvolto dal fatto di aver giocato alla versione per console e da qualcuno che non è un fan del genere o dei giochi passati. Lasciato per morto ha sempre avuto dialoghi sdolcinati, fa parte del suo fascino. Inoltre, non conosco nessun gioco recente che abbia un sistema di mazzi mescolato nel loro gameplay principale che non sia un rougelike specifico. L'intero articolo si legge come qualcuno a cui non interessa il tipo di gioco che è questo e che probabilmente apprezzerebbe un genere diverso nel complesso. La beta ha funzionato bene su console prima e anche gli outrider hanno giocato bene, quindi immagino di essere un po' perso per aver trovato dove finisce l'esagerazione e inizia la recensione effettiva

    1. Non gioco su PC, in quanto non ne possiedo uno da gioco! Certamente non un elitario per PC e come afferma l'articolo adoro questo tipo di gioco. Si controlla male su console e i dialoghi sono così pessimi che l'ho trovato invadente. Uno degli ultimi giochi che ho recensito è stato Lost in Random, costruito interamente attorno a una meccanica del mazzo. Le carte/mazzi sono apparsi dappertutto nei giochi ultimamente, non solo roguelike.

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Così controllare
Chiudi
Torna a pulsante in alto