Opinione

La top 5 di Shpeshal Nick – Settimana 13

Mantenerlo abbastanza semplice e diretto questa settimana! Benvenuto nei miei 5 giochi di corse preferiti di tutti i tempi. Nessun criterio specifico per questo, se il gioco contiene auto e puoi gareggiare, è idoneo per l'inclusione.

5. Corsa rock n' roll

Come previsto, la maggior parte delle persone in questi giorni conosce Blizzard per una miriade di giochi classici. Giochi come World of Warcraft, Diablo, Starcraft e Overwatch. Non io i miei amici. Conosco Blizzard come le persone che hanno realizzato uno dei giochi di corse più belli di sempre. Il Rock n' Roll Racing basato sul combattimento veicolare. Tranne nel 1993 non erano conosciuti come Blizzard. Erano Silicon & Synapse. 

Il progetto originariamente è iniziato come un sequel di RPM Racing fino a quando Interplay è intervenuto e ha aggiunto una straordinaria colonna sonora su licenza e ha cambiato il nome in Rock n' Roll Racing.

Usando una vista isometrica molto simile a RC Pro Am sul NES, RnR mette 4 piloti uno contro l'altro dove non c'erano effettivamente regole. Fondamentalmente era Mario Kart prima che esistesse Mario Kart ed è stato davvero divertente. Includeva persino un sistema di aggiornamento quasi in stile RPG, che all'epoca era piuttosto interessante. Ma onestamente i miei ricordi più belli del gioco sono l'incredibile colonna sonora che include Born To Be Wild e Paranoid dei Black Sabbath. In realtà regge abbastanza bene anche oggi.

4. F-Zero GX

Il futuristico gioco di corse Nintendo... che Sega ha realizzato. Capisco che molti abbiano preferito Wipeout, ma ho sempre preferito la velocità di 60 fps e la follia di F-Zero GX. Questo è tutto ciò che riguardava questo gioco. Velocità assolutamente ridicola.

In realtà è abbastanza incredibile come questo gioco funzioni con 30 auto in pista che coinvolgono esplosioni e altri elementi che a tutti gli effetti dovrebbero assolutamente ridurre il frame rate frequentemente.

Ma F-Zero non è il tuo normale gioco di corse. Allo stesso modo, Punch Out era il tuo normale gioco di boxe. F-Zero ti ha richiesto di fare più affidamento sui tuoi riflessi oltre alla memorizzazione dei brani, che ovviamente non sarà la tazza di tè di tutti, ma l'ho adorato.

3. Mario Kart 64

Sì ho capito, questa è un'opinione impopolare in questi giorni. Ammettiamolo, Mario Kart 8/Deluxe è un incredibile Kart racer e probabilmente il distillato di tutto ciò che ha reso questo franchise il principale gioco di Kart Racing al mondo.

Ma 64 è speciale per me. È il gioco che mi ha trasformato nel giocatore che sono oggi e ha ancora il miglior Battle Mode della serie. È il gioco che mi ha richiesto di diventare un giocatore multipiattaforma piuttosto che restare solo con Sega.

Apprezzo anche adesso la semplicità di Mario Kart 64. Sia nelle opzioni delle armi che nella selezione della traccia. Ha molto meno della stravaganza che ha permeato la serie con ogni puntata che passa e per questo motivo continuo a tornarci almeno una volta all'anno e a fare un giro.

2. Velocità divisa/seconda

E se Michael Bay avesse preso la scena dell'inseguimento in autostrada da Bad Boys II, l'avesse portata a 100 e ne avesse fatto un videogioco? Gli ormai defunti Black Rock Studios hanno fatto proprio questo.

Split/Second è un gioco di corse arcade d'azione assolutamente incredibile e adrenalinico, impossibile da trovare banale. Ogni traccia contiene più punti di azione che possono essere attivati ​​una volta che hai accumulato abbastanza potenza (tramite drifting, drafting e salto) che causano il caos assoluto in pista e possono quasi letteralmente spazzare via il campo in un colpo solo.

Dagli scivoli di roccia del canyon, agli aerei che si schiantano sulle piste degli aeroporti, Split/Second riesce sempre a mantenere la tua attenzione bloccata perché semplicemente non sai mai cosa accadrà.

Il gioco offre una modalità quasi-storia piuttosto ordinata che porta i giocatori attraverso "episodi" di un finto reality show televisivo in cui i piloti competono per soldi e possono sbloccare auto e skin.

Ci ha anche introdotto alla modalità Eliminator che molti ora apprezzano nel fantastico Forza Horizon 4, ma su scala molto più piccola.

Split/Second potrebbe non essere il mio pilota preferito di tutti i tempi, ma è facilmente quello che classifico come il più sottovalutato. Per fortuna non è una perdita di tempo poiché è disponibile digitalmente su Xbox 360 e retrocompatibile su Xbox One. È stato regalato tramite Games with Gold, ma se non l'hai preso allora, fatti un favore e prendilo comunque. È un gioco di corse arcade estremamente divertente.

1. Daytona USA

Non sono sicuro di poter immaginare un'altra opzione per il miglior gioco di corse di tutti i tempi. Pubblicato nel 1993 e ancora visto e giocato nelle sale giochi. Non c'è molto che posso dire su Daytona USA che non ho detto prima.

Puoi controllare il mio I primi 5 della settimana 6 dove è stato anche il mio gioco Arcade numero 1 di tutti i tempi.

Tutto quello che dirò è che questo gioco è costantemente in vendita ed economico anche quando non è in vendita. Acquistalo su Xbox One/360 tramite la retrocompatibilità e acquista questa versione arcade perfetta per te.

Nick "Shpeshal Nick" Baker

Giocatore australiano, fanatico del calcio AFL e padre di 2. Seguimi su Twitter @Shpeshal_Nick

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna a pulsante in alto